domenica 8 agosto 2010


Dal vin a basse gradazion alcooliche "Guido" di Isola Augusta (Latisane) al superalcolic di Castagner Aqua 21 par preparà un Happy Hour mancul alcoolic, al gnuf codice stradal chel sbase i limits dal etilometro.
Dut par evità lis stragis di cui chel guide ..bivut! Just!!!
Ma un dispositif che non permeti di là oltre une cjerte velocitàt (tipo 50Km/h), soredut in certis situazions, magari colegat cun chel rilevator di alcul chel nol permet a le machine di partì se il livel di alcul l'è alt?? E di nò dismenteà che le bire à une gradazion alcooliche basse, ma baste bevi tante bire par vè tant alcul in cuarp, je une cuestion di matematiche.
Il proibizionism in Americhe nol à risolt il problema alcool...

3 commenti:

DoneBete ha detto...

un vin ca si clame "Guido" - verp prisint - no mi plâs par nie. Fasarìn fente cal sedi un riferiment a un sonet di Dante dedicât a Guido Cavalcanti e al biel stâ in compagnie

Guido, i' vorrei che tu e Lapo ed io
fossimo presi per incantamento,
e messi in un vasel ch'ad ogni vento
per mare andasse al voler vostro e mio,

sì che fortuna od altro tempo rio
non ci potesse dare impedimento,
anzi, vivendo sempre in un talento,
di stare insieme crescesse 'l disio.

spirt di vin ha detto...

Ma se si và sul sit da aziende no si cjate..Sarae dome une butade di publicitat?

DoneBete ha detto...

... tocjarà lâ a controlà di persone. La notizie jere za saltade fûr:
VERONA (9 aprile, ore 17.30) - Nasce «Guido», vino a bassa gradazione (10,5 gradi) per chi non vuole rinunciare a un calice di qualità senza mettere a repentaglio sicurezza e punti della patente. L'idea è di una delle più antiche aziende del Friuli-Venezia Giulia, Isola Augusta, di Palazzolo dello Stella, che al Vinitaly, a Verona, ha presentato oggi un vino bianco (Friulano) e uno rosso (Merlot) con lo slogan «bevo Guido». (Portale Diocesi di Udine)